+39 3473288457

©2018 by oversea. Proudly created with Wix.com

Heading 1

CONDIZIONI DI VENDITA E REGOLAMENTO PER I CORSI DI PATENTI NAUTICHE:

1) I CORSI:

lA SCUOLA NAUTICA OVERSEA SRL è autorizzata con licenza provinciale a svolgere istruzione della nautica da diporto in conformità della legge 171 del 2005 e successive modifiche e dei regolamenti della Provincia dove l'aula si trova.

Oversea srl organizza corsi di patente nautica (abilitazione al comando di unità da diporto) sia entro le 12 miglia dalla costa che senza limiti sia a vela che a motore, di pratica della vela, specializzazione a skipper, sicurezza in mare e comunque tutti gli corsi legati alla tecnica della nautica e alla specializzazione relativi all'insegnamento della navigazione.

2)Sedi e durata -  Le date, le sedi e le imbarcazioni sono determinate dalla Oversea srl a sua discrezione e pubblicate sul sito e nelle aule, variazioni di data, orari, sede e imbarcazioni sono possibili da parte della Oversea srl anche durante i corsi con avviso all'allievo per email o solo quando urgenti via wathsapp - telefoniche.

- Ciascun corso si intende concluso al termine delle ore di lezione relative al corso dopo gli eventuali recuperi, sono comunque intesi conclusi definitivamente entro 12 mesi (dodici) dal loro inizio.

- I corsi di pratica in mare della vela hanno possibilità di recupero del 40% delle uscite totali e mai oltre i 12 mesi dall'iscrizione mentre gli altri corsi di specializzazione della materia nautica ( sicurezza-salvataggio, manutenzione motori, rimessaggio, meteorologia nautica ed altri ancora) hanno una tempistica fissa ed unica senza possibilità di recupero.

3) Tempistica- 

I corsi prevedono per la patente entro 12 miglia un minimo di n.20 ore di lezione e per i corsi per l'ESTENSIONE a patente senza limiti ulteriori n.16 ore. Tutti i corsi vengono svolti per argomenti e l'allievo può fare assenze alle lezioni fino al 40% del corso con possibilità di recuperi gratuiti delle lezioni e argomenti non seguiti.

- Le uscite pratiche in mare relative alla patente nautica prevedono un minimo obbligatorio di 5 uscite che durano rispettivamente 1 ora per il solo motore e 3 ore ciascuna per vela- motore.

- Le uscite in mare e pratica in barca avvengono solo con situazioni meteomarine di sicurezza su giudizio insindacabile dell'esperto velista del corso.

4) IL PROGRAMMA STUDI- per la parte teorica si riferisce alle disposizioni Ministeriali e del regolamento della Province relative alla sede della scuola nautica in materia di patente nautica. Possono essere utilizzati testi scritti e app "Oversea" su internet per smartphone redatti dal personale della scuola stessa e in conformità delle disposizioni del Ministero in materia nautica. Le imbarcazioni utilizzate sono di proprietà o in armamento della nostra scuola nautica oppure occasionalmente concesse in disponibilità da altre scuole nautiche o in locazione, sempre coperte da A.r.c. di scuola nautica e comandate da esperto velista per la vela o istruttore se a motore.

5) L'ISCRIZIONE AI CORSI e PAGAMENTI-. Per iscriversi l'allievo si identifica alla scuola con un documento valido e versa la caparra confirmatoria per il corso ENTRO e Estensione dell'importo di € 350, più IVA se dovuta,  il saldo più iva, se dovuta, sarà versato dall'allievo entro e non oltre un mese della conclusione del corso pari all'importo che risulterà dal listino della scuola a seconda il programma e le lezioni svolte; i listini sono esposti in aula presso l'ingresso e di cui l'allievo viene informato prima dell'inizio dei corsi dall'istruttore o dalla segreteria della scuola nautica;

-IL VERSAMENTO DELLA CAPARRA comporta il diritto dell'allievo di partecipare al primo corso che lo stesso ritenga di seguire, i corsi si concludono entro e non oltre i 12 mesi dall'iscrizione.

L'importo dell'iscrizione non è mai rimborsabile neppure nel caso l'allievo non partecipi alle lezioni.

Entro la fine del corso e comunque entro 11 (undici) mesi dall'iscrizione l'allievo è obbligato al pagamento dell'intera cifra del costo del corso come da listini o da accordi specifici purchè scritti se diversi dai listini in corso.

-Per i corsi vela-motore e solo motore le relative uscite pratiche in mare in barca con istruttore ed esperto velista devono essere pagate prima e non sono rimborsabili mai indipendentemente dal numero effettuato, anche in caso di "pacchetti uscite" non completamente utilizzati.

-I CORSI FULL IMMERSION: rispecchiano le quantità di lezioni previste di cui sopra, ma raggruppate in una settimana e weekend e seguono le stesse modalità di pagamento di cui sopra nei comma di questo articolo.

-I CORSI DI SPECIALIZZAZIONE ORMEGGIO, RIMESSAGGIO, MOTORE E SICUREZZA: hanno costi determinati dalla scuola e personalizzati a seconda dei contenuti e dei tempi vanno pagati prima e seguono le condizioni di cui sopra.

6) MATERIALE DIDATTICO: la Oversea srl fornisce all'allievo iscritto materiale didattico di propria realizzazione, non divulgabile e coperto da copyright

7) L'ISCRIZIONE ALL'ESAME come dai regolamenti Provinciali in materia di scuole nautiche è di spettanza della scuola stessa, l'allievo viene iscritto solo se ritenuto idoneo all'esame a  insindacabile giudizio dell'istruttore che ha seguito l'allievo, in ogni caso può avvenire solo dopo la presentazione da parte dell'allievo dei documenti e pagamenti richiesti dal Ministero e ritenuti corretti dalla scuola e scaricabili sul ns link: 

http://www.oversea.xyz/documenti-e-normativa.

8) FORO COMPETENTE e normativa: per tutte le norme  e regolamenti non compresi in queste condizioni di vendita ed esecuzione corsi si fa riferimento alla normativa in uso nella nautica da diporto di cui alla legge 171 del 2005 e successive integrazioni e al regolamento per le scuole nautiche della Provincia dove si trova l'aula del corso autorizzata, il foro competente è quello di Firenze. 

 

CROCIERE A VELA, A MOTORE E PESCA SPORTIVA:

RECESSO DEL CLIENTE PRIMA DELL’INIZIO DELLA CROCIERA:
il cliente può recedere dal contratto senza pagare alcuna penalità nelle seguenti ipotesi:
- aumento del prezzo in misura eccedente il 10%;
- modifica significativa di uno o più elementi del contratto oggettivamente configurabili come fondamentali,
proposta dall’organizzatore dopo la conclusione del contratto stesso, ma prima della partenza e non accettata dal turista.
Al viaggiatore  che recede dal contratto per cause diverse da quelle di cui sopra, indipendentemente dall’importo versato a titolo di acconto/caparra, sarà addebitata ai sensi dell’art. 41 del Codice del Turismo una spesa per il recesso  così determinata in ragione del momento del recesso, ovvero:
60% della  quota di partecipazione per ritiro fino a 30 giorni dalla data di partenza;
Nessun rimborso è previsto dopo tale termine. Nel caso di iniziative fuori catalogo, le spese di cui all’art. 41 del Codice del Turismo  verranno concordate di volta in volta alla firma del contratto. Nei fine settimana, dove è previsto il versamento della sola caparra si incorre nella perdita totale della stessa; dove è previsto il versamento totale anticipato della quota di partecipazione saranno applicate le quote  sopra riportate.

Annullamento del viaggio da parte dell’organizzazione: l’organizzatore può annullare o modificare il viaggio per mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicandolo almeno 7 giorni prima della partenza, o per casi di forza maggiore, maltempo e caso fortuito e ne dà immediato avviso in forma scritta, email o wathsapp al turista, indicando il tipo di modifica che ne consegue. Il turista potrà esercitare il diritto di avere altra data da concordare entro 12 mesi e dopo questo termine in caso di impossibilità di svolgere la vacanza da parte dell'organizzazione di riacquisire la somma già pagata senza interessi ne spese.

Contratto: Nel caso delle vacanze in barca o pesca sportiva in mare il contratto di viaggio sottoscritto con Oversea srl comprende il pacchetto turistico con la sistemazione in barca. In base alla normativa vigente nel luogo di imbarco, al vostro arrivo a bordo potrà esservi richiesta la sottoscrizione di ulteriore documentazione da tenere a bordo ed eventualmente esibire alle autorità portuali del luogo.
Ti chiediamo di portare con te il modulo di prenotazione, di mostrarlo al nostro personale in loco e conservarlo, sarà l’attestazione della vacanza acquistata.

Sostituzioni e cambio pratica: il cliente rinunciatario può farsi sostituire da altra persona sempre che: 
a) l’organizzatore ne sia informato per iscritto almeno 7 giorni lavorativi prima della data fissata per la partenza, ricevendo contestualmente comunicazione circa le generalità del cessionario; 
b) il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio (art. 39 Cod. Tur.) ed in particolare i requisiti relativi al passaporto, ai visti, ai certificati sanitari; 
c) il soggetto subentrante rimborsi all’organizzatore tutte le spese sostenute per procedere alla sostituzione nella misura di € 50. Il cedente ed il cessionario sono inoltre solidalmente responsabili per il pagamento del saldo del prezzo nonché degli importi di cui alla lettera c) del presente articolo. In relazione ad alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario, anche se effettuata entro il termine di cui al precedente punto a). L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizi. Tale mancata accettazione sarà tempestivamente comunicata dall’organizzatore alle parti interessate prima della partenza. Il cliente può inoltre richiedere lo spostamento su altra vacanza o su altra data, purché comunicato all’organizzazione almeno 4 settimane prima della vacanza originariamente prenotata e contro pagamento di una quota spese cambio pratica di € 50 a persona.

Reclami e denunce: ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal consumatore senza ritardo affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore vi pongano tempestivamente rimedio. Il consumatore dovrà, a pena di decadenza, sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata con avviso di ricevimento, all’organizzatore o al venditore, entro e non oltre 10 giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.

Regime di responsabilità: l’organizzatore risponde dei danni arrecati al turista a motivo dell’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori dei servizi, a meno che non provi che l’evento è derivato da fatto del turista (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione dei servizi turistici) o dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, da circostanze estranee alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, da caso fortuito, da forza maggiore, ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere.

Obbligo di assistenza: l’organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al turista secondo il criterio di diligenza professionale con esclusivo riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di legge o di contratto. L’organizzatore e l’intermediario sono esonerati dalle rispettive responsabilità (artt. 15 e 16 delle presenti Condizioni Generali), quando la mancata od inesatta esecuzione del contratto è imputabile al turista o è dipesa dal fatto di un terzo a carattere imprevedibile o inevitabile, ovvero è stata causata da un caso fortuito o di forza maggiore.

Foro competente: per ogni eventuale controversia sarà competente il foro della sede legale dellʼorganizzazione.

Privacy:
Ai sensi della normativa di settore e degli artt. 13 e 14 del Regolamento Europeo sul trattamento dei dati personali (Regolamento UE 2016/679 – “GDPR”) ti forniamo le seguenti informazioni, assicurando che secondo la normativa indicata il trattamento dei Tuoi dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Informazione obbligatoria: Organizzazione tecnica: Oversea srl via Berchet 88 Sesto Fiorentino Fi 

Comunicazione obbligatoria: ai sensi dell'art. 16 della legge 269 del 03-08-1998 "la legge punisce con la pena di reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia".